I materiali innovativi per l'occhialeria saranno al centro del corso intensivo promosso da Certottica a partire dal 16 maggio: tre giornate di full immersion riservate alle aziende aderenti al progetto CRESCO, co-finanziato dalla Regione Veneto e da Anfao.

Prestigiosi relatori analizzeranno i materiali metallici, polimerici e i trattamenti di superficie: in allegato potrete trovare tutti i dettagli dell'iniziativa.

Vi ricordiamo che la partecipazione è gratuita e che l'iscrizione dovrà pervenire allo staff dell'Area Formazione entro e non oltre giovedì 10 maggio.

                           Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    Scarica brochure


Dai big player alle PMI, tutte le occhialerie sono e saranno coinvolte nel delicato passaggio dalla Direttiva 89/686 al Nuovo Regolamento che disciplina i Dispositivi di Protezione Individuale, entrato in vigore il 21 aprile scorso: per questo Certottica ha accolto oltre 50 aziende in un convegno sul tema, promosso sotto l’egida di Anfao.
Protagonista dell’incontro l’autorevole voce di Mario Gabrielli Cossellu, arrivato da Bruxelles dove opera nella Direzione Generale per la crescita, il mercato interno, l’Industria e la Piccola Industria della Commissione Europea.


Design, innovazione, fashion… come vedi il tuo futuro?
Ti aspettiamo all’open day ITS OCCHIALE – l’academy in design e tecnica dell’eyewear!

Scopri quali opportunità ti può offrire il mondo dell’occhialeria: partecipa all’evento presentazione del biennio di specializzazione post diploma per il settore eyewear che si terrà sabato 19 maggio 2018 alle 15.00 nella nostra sede a Longarone (BL) in z.i. Villanova 7/a.

Sarà l’occasione per ascoltare direttamente dalla voce degli allievi e dei formatori la presentazione dell’unico percorso che forma i tecnici specializzati per il settore occhialeria.

La partecipazione è libera e gratuita, si richiede un cenno di adesione via email cliccando il bottone qui sotto.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

“Un confronto puntuale, forte dei numerosi punti in comune tra le due realtà” è il proposito con il quale il Prefetto di Belluno, Francesco Esposito, ha salutato i vertici di Certottica e Dolomiticert dopo la visita ufficiale a Longarone.
Accolto dal Presidente Luigino Boito, dal coordinatore Cristian Arboit e da tutti i responsabili d’Area, il Prefetto, in compagnia del Capo di Gabinetto, Andrea Celsi, ha avuto modo di toccare con mano le attività degli istituti: “Oltre alla certificazione e alla tutela del mercato – ha spiegato il Presidente Boito – stiamo portando avanti 11 progetti di ricerca a livello internazionale e un’area normazione attiva per monitorare costantemente le variazioni legislative nei mercati di riferimento. A questo si aggiunge l’area formazione, attenta alle esigenze del territorio, che, dai corsi tarati ad hoc per le realtà di settore ai master post laurea, rappresenta uno degli incubatori di cervelli più floridi riconosciuti a livello regionale”.