Sarà l'autorevole intervento di Willem JONKER, CEO dell'EIT (European Institute of Technology) Digital a concludere LUNEDI' 29 MARZO con inizio alle 14.00 il PERCORSO FORMATIVO PER L'EVOLUZIONE DIGITALE NELLE PMI DELL'OCCHIALERIA, che il Politecnico Internazionale dell'Occhiale di Certottica ha realizzato in sinergia con Veneto Lavoro. Dopo che JONKER avrà toccato il cruciale tema de "LE STRATEGIE EUROPEE PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI" verrà aperto un tavolo di confronto su "IL MERCATO DEL LAVORO PER LE COMPETENZE NELL’IT".



L'Area Formazione di Certottica propone una nuova work experience per formare l’Addetto alle lavorazioni per il settore occhialeria
200 ore in aula, 8 ore di orientamento al ruolo (individuale e di gruppo), 16 ore di visita di studio e 320 ore di tirocinio in aziende del settore occhialeria serviranno a formare questo profilo che ancora una volta risponde alle esigenze delle aziende. 


Per chiarire gli impatti che la Brexit avrà nel mondo dei DPI, Certottica e Dolomiticert, con i patrocini di ANFAO e ASSOSISTEMA SAFETY, hanno programmato il webinar "L'IMPATTO DELLA BREXIT SUI DPI" per mercoledì 3 marzo alle 15.00.


Il Politecnico Internazionale dell'Occhiale aspetta tutti gli interessati il 22 febbraio alle 14.00 per il secondo appuntamento del "PERCORSO FORMATIVO PER L’EVOLUZIONE DIGITALE NELLE PMI DELL’OCCHIALERIA ITALIANA - Un programma per il Recovery Fund": un ciclo di seminari gratuiti, iniziati l'8 febbraio, con l’obiettivo di attivare un processo evolutivo di ricomposizione del digital divide nel distretto aperto a tutto il sistema dell’occhialeria italiana.