L’Addetto commerciale estero lavora in imprese che operano nel mercato globale, con una forte vocazione all’export e alle relazioni internazionali.
Deve avere buona conoscenza della lingua inglese, delle procedure di commercializzazione e vendita dei prodotti/servizi in un contesto internazionale.

Si occupa di trattativa commerciale, gestione dei dati clienti, del ciclo dell’ordine fino alla fase di spedizione/distribuzione all’estero, occupandosi anche di operazioni di logistica.

Ha quindi competenze nella gestione di operazioni doganali e nella contrattualistica a livello internazionale. È richiesto un atteggiamento orientato all’internazionalità, alle relazioni, ma anche precisione nel trattamento dei dati e nella redazione di documenti.

TEMATICHE FORMATIVE
Comunicazione in lingua inglese, Tecniche di vendita da applicare nei diversi paesi e cenni di contrattualistica Internazionale, Comunicare - lavorare in gruppo ed operare nel rispetto della normativa nei luoghi di lavoro di lavoro, Gestire il ciclo dell’ordine anche attraverso sistemi gestionali ed informativi, Gestire documenti contabili relativi ai rapporti con clienti e fornitori, Rapportarsi con l’area logistica e magazzino per la gestione di ordini e spedizioni, Gestire la relazione commerciale con clienti esteri: tecniche, modalità comunicative, problem solving e customer care nella fase di vendita e post vendita.

Alcune delle lezioni si terranno in lingua inglese.

DURATA E ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO
200 ore di formazione specialistica in aula, 10 ore di orientamento al ruolo (2 ore individuale, 8 ore gruppo), 360 ore di stage in aziende del settore occhialeria e altri settori.

INDENNITÀ DI FREQUENZA E BENEFIT
Il corso è gratuito. Per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista un’indennità di partecipazione di € 6,00/ora (€ 2.160,00 lordi se il destinatario presenta una attestazione ISEE ≤ 20.000
€, altrimenti di € 3,00/ora - € 1080,00 lordi) esclusivamente per le ore di tirocinio effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte delle ore totale delle attività
formative e del tirocinio singolarmente considerate.
Al termine del concorso viene rilasciato l’attestato dei risultati
di apprendimento.

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO
Il progetto si rivolge a n. 6 persone inoccupate/disoccupate ai sensi del D.Lgs. 150/2014, di entrambi i sessi, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito di età superiore ai 30 anni, residenti o domiciliati in Veneto in possesso dei seguenti requisiti:

--possesso della DID (dichiarazione di immediata
disponibilità rilasciata dal centro per l’impiego di
competenza);
--titolo di studio: qualifica professionale di 1° livello, qualifica professionale di 2° livello coerenti al settore e/o alla figura professionale del progetto o diploma di istruzione secondaria di secondo grado coerenti con la figura del progetto; qualifica professionale di specializzazione coerente con il settore e/o il profilo professionale del progetto;
--Buona conoscenza della lingua inglese;
--Buona conoscenza del computer (office, e-mail,internet, ecc);
--Capacità organizzative e relazionali di base;
--Preferibile precedente esperienza lavorativa nel settore anche a differenti livelli di specializzazione; adeguata motivazione al percorso specialistico proposto – in particolare per la fase di stage;
--Per i cittadini stranieri: essere in regola con il permesso di soggiorno; possesso di un titolo di studio conforme a quanto richiesto per gli utenti italiani. Se conseguito in Italia: copia o autocertificazione; se conseguito all’estero: copia del titolo di studio e dichiarazione di valore se ottenuto in Paese extra UE o copia del titolo di studio e traduzione asseverata se ottenuto in Paese UE (cfr. circolare regionale Prot.E1.2010.0539654 del 24/06/2010).
Ottima conoscenza della lingua italiana (almeno di livello B2 certificato). La partecipazione degli aventi diritto avviene previo superamento di specifica selezione, che prevede la modalità del test, il colloquio individuale, l’esame della documentazione.


Scarica il volantino