Permanent Antifog Performance PAP

logo_repubblica1

logo_POR_350x400300dpiIL VENETO UNA REGIONE DELL’EUROPA

Permanent Antifog Performance PAP
POR CRO PARTE FESR 2007-2013 AZIONE 5.1.1 “COOPERAZIONE INTERREGIONALE”BANDO N. 2/2013

L’obiettivo del progetto è ottenere un trattamento antiappannante permanente su lenti da vista, da sole, schermi protettivi e maschere utilizzando la tecnologia del plasma freddo.
Le attività da sviluppare sono: lo studio del fenomeno, i test sperimentali e la caratterizzazione dei risultati.
Il grafting con plasma freddo è l’impiantazione di atomi e gruppi di essi sulla superficie del substrato trattato con conseguente modifica delle caratteristiche della superficie stessa.
Il risultato finale dipende dai prodotti immessi nel plasma, dai parametri di processo e dal substrato e può essere definito solo caratterizzando i campioni testati.
Dopo il processo i campioni saranno caratterizzati per verificare che le proprietà ottiche non siano alterate e per controllare se le proprietà della superficie sono state modificate nella direzione voluta. I campioni che superano questi controlli saranno sottoposti ad invecchiamento e testati di nuovo per determinare la durata del trattamento.
L’appannamento è un problema molto importante negli impieghi dove la perdita della visibilità crea una situazione pericolosa e anche nell’uso quotidiano. Il continuo miglioramento dei prodotti sul mercato dimostra l’importanza commerciale del progetto e le caratteristiche innovative della tecnologia che verrà sperimentata, la sua valenza scientifica.
Il progetto riunirà le capacità disponibili presso i laboratori di Certottica con le competenze e l’esperienza di una azienda leader come la Carl Zeiss Vision.

The project goal is to obtain a permanent antifog treatment on prescription lenses, sunlenses, face shields and goggles using the cold plasma technology.

The activities to be developed are: the study of the phenomena, the experimental test and the characterization of the outputs.
Cold plasma grafting is the establishing of atoms or groups of them on the surface of the treated substrate, that allows you to modify the features of that surface. The final result depends on the chemicals that are in the plasma, the process parameters and the substrate; the result can be found only performing the test on the treated samples.
After each process the resulting samples will be characterized to verify that the optical features have not been modified by the treatment and to control how the surface properties have been changed in the desire direction. The samples that pass those controls will be submitted to ageing and then tested again to determine the degree of permanence of the treatment itself.
Fogging is a big problem when creates a situation of danger and in the daily use as well. The continuous improvement of products on the marketplace demonstrates the commercial importance of this project. The innovative features of the technology that will be used show the scientific relevance.
The project will join the skills that are available in the Certottica laboratories with the competence and expertise of a leader company such as Carl Zeiss Vision.

PAP

Certottica news dicembre 2014

Certottica news maggio 2015

Leave a Reply